Select Page

Messico, campagna shock contro le molestie in metro

Un sedile con le fattezze di un corpo maschile nudo. A terra la scritta: “Riservato agli uomini”. E’ la trovata della campagna lanciata con l’hashtag #NoEsDeHombres pensata per sensibilizzare circa gli abusi subiti dalle donne nella metro di Città del Messico. Il problema nella capitale messicana è molto sentito. Secondo le statistiche nove donne su dieci hanno subito molestie sessuali di qualche tipo mentre viaggiavano sui mezzi pubblici della città. La campagna è anonima – anche se sembra che la clip sia stata caricata dall’utente YouTube Mitsumasa Kiido – ed è stata rilanciata anche dall’Alto commissariato Onu per i diritti umani del Messico



da: 3NZ, Gruppo Editoriale L’Espresso Spa
Leggi l’articolo originale

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail.

Categorie